Utente 330XXX
a gennaio dovrei rientrare a lavoro dopo 70 gg di malattia per intervento al legamento polso sto facendo ancora fisioterapia, lavoro in un rsa come oss volevo sapere se dovrò fare visita dal medico competente o mi metteranno subito a svolgere la mia mansione come funziona in questi casi ???

[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Dopo oltre sessanta giorni è d'obbligo la visita medica da parte del medico competente. Può essere che le dia limitazioni temporanee in attesa di una completa riabilitazione. Cordiali Saluti.
Dr. piero alessandro casonato

[#2] dopo  
Utente 330XXX

grazie

[#3] dopo  
Utente 330XXX

ma la coop come si deve comportare mi deve avvertire prima del rientro della visita

[#4] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Dovrebbero fissarle un appuntamento per la visita presso il medico competente , prima del rientro al lavoro , per valutare l'idoneità alla mansione .
Dr. piero alessandro casonato

[#5] dopo  
Utente 330XXX

scusi ancora ma se la coop mi facesse rientrare in turno con le mie normali manzioni da oss e successivamente mi facesse far la visita o non mi dice niente su visita da fare come devo comportarmi ??

[#6] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'omissione sarebbe da parte loro e non sua. Se ha ancora problemi di fisioterapia solleciti lei la visita.
Cordiali Saluti.
Dr. piero alessandro casonato

[#7] dopo  
Utente 330XXX

salve ho chiamato la coordinatrice e gli ho chiesto se devo fare visita lei mi ha detto no e mi fa rientrare tranquillamente a svolgere la mia mansione anche avendogli detto che continuo la fisioterapia bo....poi ho chiesto hai sindacati e mi hanno detto che non sono obbligati a farmi la visita

[#8] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Provi a leggere il DLGS 81 del 2008 , versione aggiornata , art. 41 comma E-Ter. Sembrerebbe chiaro . O no ? Si legga tutto l'art. 41. Forse il medico competente non ce l'hanno.

Mi faccia sapere se la Sua situazione rientra in quanto previsto dalla legge.

Cordiali Saluti.
Dr. piero alessandro casonato

[#9] dopo  
Utente 330XXX

ho letto e rientra in quanto previsto dalla legge ma cosa posso fare ?????

[#10] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Usi le dovute cautele . Può anche rientrare a lavorare ma se dovesse verificarsi qualche danno per una ripresa troppo brusca dell'attività le consiglio di presentare denuncia presso il servizio pissl della asl competente per territorio o presso l'ispettorato del lavoro o presso i carabinieri.

Se avrà la pazienza di leggersi la legge vedrà che l'omissione di queste procedure comporta problemi severi per il datore di lavoro.

Non si fidi dei sindacati e ricorra ,nell'eventualità sopra citata , prima di parlarne a chicchessia, all'aiuto di in avvocato di sua fiducia.
Con i più cordiali saluti.
Dr. piero alessandro casonato

[#11] dopo  
Utente 330XXX

scusi le chiedo ancora ma cosa e il servizio pissl e la ringrazio tanto tanto

[#12] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato

28% attività
0% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
In certe regioni si chiama psal in altre pissl : è un servizio di vigilanza dell'asl : Igiene e prevenzione sui luoghi di lavoro.
Dr. piero alessandro casonato