Attivo dal 2015 al 2018
Buonasera dottori sono un ragazzo di 20anni e da un po di anni ho il mignolo del piede sx con l'osso diciamo''inspessito",inoltre sembra più alto rispetto agli altri,in questi anni non ho mai avuto ne fastidi ne dolori ma leggendo su internet ho letto che si tratta sicuramente di un tumore,so che é impossibile fare diagnosi online e che ci vuole una visita ma voi cosa ne pensate?grazie e buona serata

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
valutando la sua storia clinica, emerge un dato : non che lei abbia un tumore ma una grave cancerofobia di natura ossessiva che invece è molto preoccupante.
Perchè lei reitera gli stessi consulti in maniera DAVVERO PREOCCUPANTE.
Perciò io penso che lei debba lasciare per un attimo il suo piede e prenotare una visita da uno Psichiatra molto capace ed onesto, che con una opportuna terapia riuscirà a ridurre il suo disturbo, che badi bene è una malattia degna di rispetto, e a migliorare la qualità della sua vita.
Lo faccia subito perchè lei è giovane e vivere una scadente qualità di vita alla sua età è triste per lei e per chi la legge. Glielo dico col cuore in mano.
Qunado starà meglio, perchè con la cura giusta lei starà meglio, potrà decidere di affiancare un percoso psicoterapeutico che sarà più fruttuoso e più semplice da percorrere.
Adesso c'è bisogno di "riassestare" i suoi neurotramettitori che non funzionano bene.
Senta chi ha più del doppio dei suoi anni.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola