Pre menopausa aumento peso

SALVE DOTTORI,
PREMETTO CHE LEGGO DA SEMPRE IL VOSTRO SITO, MA SOLO ORA MI SONO ISCRITTA PER CHIEDERVI UN AIUTO IN QUESTO MOMENTO PER ME DELICATO.
HO 49 ANNI, SONO SEMPRE STATA ROBUSTA, MAI OBESA, PESO ATTUALMENTE 60 KM , ALTA 1.60
FINO A UN ANNO FA ERO 56 E MI SENTIVO BENE, SONO IN PRE MENOPAUSA, ULTIMO CICLO AVUTO SETT 2016.
FACCIO DUE VOLTE SETTIMANA CORSO DI 45 MINUTI DI NUOTO, LAVORO COME COMMESSA, QUINDI SONO SEMPRE IN PIEDI 40 ORE SETTIMANALI.
DA SEMPRE NON HO MOLTA FAME, MI SAZIO CON POCO, PURTROPPO A VOLTE, PER VIA DEL LAVORO, MANGIO PANINI, E FINO A POCO TEMPO FA ANCHE QUALCHE DOLCETTO.
DA CIRCA UN MESE MI SONO MESSA A REGIME COL CIBO, CONTINUO PISCINA, EPPURE, NON SOLO NON PERDO PESO, MA HO PRESO ALTRI 600 GRAMMI.
IL MAGGIOR PESO L'HO PRESO SU PANCIA E STOMACO.
SICURAMENTE SI TRATTA DI QUESTO PERIODO, MA TEMO CHE SE CONTINUO A PRENDER PESO, SARA' POI DAVVERO DIFFICILE RIPERDERLO.
VI CHIEDO NEL POSSIBILE UN CONSIGLIO, SE PUO SERVIRE UN AIUTO DI PRODOTTI NATURALI, DRENANTI O CARBONE VEGETALE.
O MAGARI SE POSSO NECESSITARE DI UN AIUTO DI FARMACI.
GRAZIE MILLE
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signora,
è evidente che la sua ritenzione idrica è dipendente dal nuovo assetto ormonale che si sta instaurando.
Le sconsiglio assolutamente di assumere qualunque diuretico, specie se la sua pressione arteriosa sia normale. Anche chi le proponga antialdosteronici in assenza di indicazioni cliniche.
La migliore terapia, che le può sembrare paradossale, è bere almeno 2 litri di acqua al giorno e fare una passeggiata a passo svelto almeno un'ora al giorno.
Ciò aumenta la perfusione renale e l'acqua la funzione di portare via gli ioni sodio.
Ovviamente una riduzione dell'apporto calorico con una dieta equilibrata è fondamentale insieme alle predette misure.
Se non può passeggiare, va bene anche il tapis roulant ma regolato alla velocità di una passeggiata a passo svelto.
Il dolcetto la domenica OK: ma solo la domenica 1 mignon!
La passeggiata inoltre fa bene al cuore ed è amica di ques'organo.
Faccia un mese: poi se vuole mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
GRAZIE DOTTORE PER LA SUA RAPIDA ED ESAURIENTE RISPOSTA,,
QUINDI STOP A BEVERONI DRENANTI GIUSTO? INTENDE QUESTI PRODOTTI COME DIURETICI?
PER IL RESTO, CAMMINARE UN ORA MI E DIFFICILE LAVORANDO 8 ORE AL GIORNO, MA LA SERA SE PENSA POSSA ANDAR BENE POTREI INTEGRARE UN PO DI CICLETTE.
UN COSA ANCORA, SECONDO LEI IL CARBONE VEGETALE NEL MIO CASO POTREBBE AIUTARMI?
GRAZIE ANCORA DOTTORE
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
La ciclette va bene ma con moderazione.
Pendenza zero
I beveroni se le fanno bere due litri di acqua con più piacere sono efficaci per l'acqua che contengono, non per le erbe drenanti.
Il carbone vegetale lo usi se ha meteorismo o flatulenza: ma non esageri.
Piuttosto usi dei probiotici.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio molto per i suoi consigli dottore... ne farò tesoro.
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla.
Mi aggiorni pure, se vorrà!
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
lo faro' sicuramente dottore, sperando di riuscire a perdere un pochino di peso...
altrimenti, avro' bisogno ancora dei suoi consigli :)

grazie mille dottore
[#7]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
A disposizione.....con il limite telematico.
cari saluti.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa