Utente
Buonasera, volevo esporre un dubbio che mi è venuto, stasera nel tentativo di sostituire una lampadina domestica di quelle a risparmio energetico che penso contenga mercurio, mi si è rotta tra le mani, non mi sono ferito, ma ho letto che i vapori sono tossici.. durante la rottura di questa lampadina eravamo a cena e stavamo mangiando, nella stanza c'era la finestra aperta, ora mi chiedevo se è possibile che siamo stati esposti a rischio di intossicazione per una sola lampadina o posso stare tranquillo.. grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
stia pure tranquillo.
Nessuna intossicazione da vapori di mercurio per sè e per gli altri.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, la volevo ringraziare per la sua risposta.
Buona giornata

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, volevo aggiornare la situazione sulla rottura della lampadina al mercurio, dopo un paio di giorni mi è venuto uno sfogo cutaneo tipo dermatite sui polsi all interno dei gomiti e sul collo.. questi sfoghi sono rossi è leggermente rialzati.. e mi fanno prurito, vorrei capire se potesse dipendere dal mercurio o se lo posso escludere.. aggiungo che io soffro di dermatite atopica alle mani..
Grazie

[#4]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se soffre di dermatite atopica ha una riaccensione della medesima.
Il mercurio della lampada c'entra nulla.
Buona giornata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola