Fastidio parte destra

Salve,
Ho un problema che mi fa pensare male, da circa un mese ho un dolore (Non' è fisso e non forte, ma và e viene) alla parte destra della schiena, parte alta, in prossimità centro-superiore della scapola, ma a volte è anche verso il centro altre alla base del costato, in particolare se faccio respiri profondi, ma solo se sono in piedi e dilato il torace, da seduto niente, inspirando profondamente viene una piccola fitta con un ritardo di circa 1 secondo dopo che ho inspirato profondamente, se la ripeto per oltre le tre volte non fa più male, se prendo un'OKI dopo un'oretta il fastidio sparisce, ho smesso di fumare un paio di mesi fa, non 'ho altri fastidi come calo dell'appetito, diminuzione del peso (Anzi...), Febbri serali, e se tossisco o starnutisco non sento nessun dolore.
Tengo a dire che mi è venuto anche l'Anno scorso, tra Dicembre e Gennaio, è durato appunto un paio di mesi ma meno forte (Se inspiravo profondamente allora non avevo fastidi), a Febbraio ho fatto una RX al torace con esito regolare, cosa può essere?
Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
potrebbe essere un banale dolore muscolo - scheletrico.
Uso il condizionale perchè la certezza si può avere soltando visitandola e io non posso farlo.
L'invito è quello di recarsi al suo medico curante domani, che avrà il privilegio di poterla esaminare direttamente.
Mi faccia sapere se vorrà.
Buona domenica,
Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
La ringrazio, ma dura per cosi tanto tempo? Anche perché se faccio certi movimenti lo sento, facendone altri no....
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Gentile Signore,
forse non mi sono spiegato.
Le ribadisco allora che io posso darle un consulto "di massima" non posso esprimere una diagnosi.
https://www.medicitalia.it/consulti/linee-guida-consulto-online/
E' il link delle linee guida di questo sito.
Le legga e capirà che chi deve porre diagnosi è il suo curante ovvero un medico che la possa visitare.
Non è dato di attendersi diagnosi telematiche perchè la medicina necessita della clinica e la clinica si fa con il paziente davanti.
Spero di essere stato chiaro.
Di nuovo buona domenica,
Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve,
Chiarissimo, la ringrazio

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa