Fame d’aria

Gentili dottori è notte fonda e non riesco a dormire a causa di una terribile fame d’aria che mi perseguita da giorni e un mal di pancia/mal di stomaco terribile perché respirando male accumulo aria in pancia e si instaura come un circolo vizioso.
È una situazione che mi è capitata parecchie volte nella vita, ho fatto ecg, ecocardio e visite e non è mai risultato nulla di preoccupante.
Non sembra mi parta dai polmoni ma dalla pancia bloccata e mi viene il panico perché sembra alle volte che proprio non respiro.
So che non dovrei leggere su internet ma questo è un periodo particolare e leggevo che la fame d’aria può essere dovuta al virus, però sono dieci giorni che la ho e non ho febbre o altra sintomatologia cosa dovrei fare?
Parlarne con il mio medico?
Mi sto mettendo molta paura.
Grazie mille.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve.
Innanzitutto non ha la COVID ma un disturbo d'ansia.
Ne parli con il Suo medico: se è capace di gestire il suo disturbo d'ansia lo faccia, altrimenti le indichi la strada giusta per farlo gestire a qualche collega.
Una buona giornata.
Dr. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa