Utente 176XXX
da qualche mese soffro di forti dolori nella zona epatica sul lato destro,che spesso si irradiano sulla scapola,molto simili ai dolori che avevo quando avevo la coliciste(mi è stata asportata 20 anni fa)il tutto è accompagnato da una costante nausea,febbricola,e nn tende ad aumentare o a cessare con l'alimentazione.Ho fatto l'eco all'addome,e sono stati trovati degli angiomi di tipo cavernoso,uno dei quali sulla cicatrice della coliciste.Gli esami ematologici non hanno dato esiti positivi,è stata riscontrata solo un'elevata leucocitosi(globuli bianchi 18000).Tra l'altro ho delle protusioni discali(L1 L4),a questo punto non so cosa altro devo fare per accertare l'origine dei miei dolori e se è opportuno un ricovero non so presso quale centro specializzato.

[#1] dopo  
Utente 176XXX

In riferimento alla mia richiesta di consulto,ad oggi non ho avuto nessuna risposta,intanto nonostante abbia fatto ulteriori esami non ho trovato alcuna causa ai miei malesseri a cui tra l'altro si è aggiunta una forte stanchezza e inappetenza.Sarei lieta di ricevere una risposta che possa aiutarmi nella diagnosi grazie.