Utente 513XXX
Salve sono Ivan Nel 2012 mi sono stati riconosciuti 7 punti di invalidita inail per protrusioni lombari multiple Ora gli ultimi accertamenti parlano di rachialgia, lordosi, crolli vertebrali, severa spondilosi, stenosi articolare a più livelli, numerose ernie di Schmorl, riduzione in altezza di tre dischi con compressione del sacco durale e obliterazione pressocchè completa dei neuroforami bilateralmente .Tra qualche mese sarò sottoposto a un'intervento di artrodesi(XLIF 3/4 e 4/5 e PLIF 5/1).Vorrei chiedervi a quanti punti inail potrei(indicativamente) arrivare chiedendo l'aggravamento. Cordiali saluti Ivan

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la valutazione medico-legale del danno biologico in ambito assicurativo INAIL presuppone condizioni cliniche stabilizzate, ed un attento esame di tutta la documentazione sanitaria pertinente al caso, e soprattutto una visita diretta del periziando, mediante cui stabilire quali sono le singole menomazioni, ed attraverso una procedura di calcolo che differisce a seconda delle fattispecie, stabilire quale sia il danno alla salute e quanto di tale danno alla salute sia ascrivibile all'assicurazione INAIL.

Qualsiasi ipotesi di aggravamento con espressione di un valore percentuale, effettuata senza tale metodologia, non rientra nei criteri su cui si basa la medicina legale e delle assicurazioni.

Comprenderà quindi il motivo per cui ritengo opportuna un'astensione dalla risposta al Suo quesito.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]