Utente 392XXX
Gent. mi Dottori,
scrivo per una rassicurazione in merito a quanto accaduto ieri.
Al supermercato mi è stato inavvertitamente puntato negli occhi il lettore laser portatile. Ora non noto disturbi visivi come scotomi o flash luminosi, solo "mosche volanti" già presenti però in precedenza e riferiti alla visita oculistica fatta, dopo tanti anni, proprio 3 gg fa! Il laser è di classe 2 con potenza massima di 1 mW.
Chiedo a voi un'opinione in quanto, seppur senza sintomi, per il mio modo di essere tendo poi a crearmeli e a preoccuparmi più del dovuto.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Paolo Perri

20% attività
16% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signore credo sia molto difficile che il
Laser del supermercato possa causare alcun danno , specie una volta sola e credo per pochi
Secondi.
Indubbiamente una serie di luci non filtrate possono causare danni alle strutture oculari se
Non protette da appositi colliri e/o lenti protettive
Trattate idoneamente .
Nel dubbio le consiglio di rivolgersi ad uno specialista oftalmologo che le potrà dire , dopo
Averla visitata, in quali condizioni si trovino le sue strutture oculari e quali precauzioni lei debba prendere dovendo andare a fare la spesa ed in presenza di lettori laser .
La invito sempre a non fissare comunque nessuna sorgente di luce.
Dr. paolo perri

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Gent.mo dottor Perri,
La ringrazio per la celere ed esaustiva risposta.
Di nuovo cordiali saluti