Utente 558XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni. Mi è stato diagnosticato il cheratocono 10 mesi fa in entrambi gli occhi. In questo lasso di tempo ho dovuto cambiare due volte le lenti in quanto il decorso è sempre più celere. Difatti, a metà settembre, dopo aver chiesto il parere di tre medici differenti, mi sottoporrò all'operazione di cross-linking all'occhio sinistro, per poi procedere a distanza di 4/5 mesi all'occhio destro. La mia richiesta è rispetto a quanti giorni di malattia potranno essere necessari per il ritorno al lavoro, considerando la mia mansione di istruttore amministrativo a tempo pieno su video terminale. Inoltre, mi domandavo come poter conciliare l'obbligatorietà degli orari delle visite fiscali con l'esigenza giornaliera (per i primi giorni) delle medicazioni in ospedale.
Grazie mille

[#1]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
normalmente il giorno dopo si possono svolgere tutte le attività normalmente, in alcuni casi possono essere necessari 3-4 giorni per la risoluzione dei fastidi.
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!