Utente 562XXX
La clinica FABIA MATER di Roma interviene su richiesta del medico oculistaad intervenire sulla cataratta di occhio ambliope su persona di anni 88. Ancor di piu' la clinica FABIA MATER non si oppone o controlla la situazione naturale dell' occhio ambliope ed interviene lo stesso.
Oggi mia madre da quell' occhio non ci vede piu'.
Due sono le mie richieste in cui voglio Vostro parere professionale e deontologico comportamentale:
si puo' intervenire per cataratta su un occhio ambliope?
una seria clinica puo' evitare l' intervento con le condizioni riscontrate pur l' oculista di riferimento avesse ammesso successivamente di avere indicato erroneamente l'occhio su cui intervenire?
grazie mille

[#1]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
rispondo
si puo' intervenire per cataratta su un occhio ambliope?
Si può e si deve intervenire
Per il resto non è chiara la situazione

Mi piacerebbe poterla aiutare di più, ma un consulto online può essere solo indicativo, non diagnostico, pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 562XXX

GRAZIE Dr D'Ambrosio , quello che avevo letto e' che l'intervento su occhio ambliope e' circosritto a quel tipo di patologia e tra le altre indicazioni suggerite effettuabile in eta' giovanile col fine di poter correggere ma non eliminare totalmente il problema.
Quindi Lei sostiene che su una persona di 88 anni con occhio ambliope la cataratta va' comunque rimossa a beneficio di una migliore visibilita' oltre che al fastidio che la cataratta procurerebbe di per se?
grazie