Utente 108XXX
Gentilissimi dottori,
sono la mamma di un bambino di dodici anni che 2 anni fa ha subito la frattura dell'incisivo superiore sinistro. Fortunatamente riuscimmo a recuperare il pezzo che fu riattaccato nel giro di due ore con risultato eccellente perchè praticamente non si notava nulla. Oltre a ciò il dente non ha riportato alcun problema.
Ieri, mentre giocava a basket ha subito una violenta pallonata in faccia e inevitabilmente il pezzetto riattaccato si è staccato esattamente dove si ruppe l'altra volta. Anche stavolta mi sono recata immediatamente dal dentista il quale mi ha detto che era preferibile non riattaccarlo più perchè sarebbe stato meglio ricostruire il pezzetto in composito così la parte staccata sarebbe stata più resistente. Dato che la cosa non poteva essere fatta immediatamente ma tra qualche giorno e dato che non volevo che mio figlio restasse col pezzetto mancante (anche perchè lo avevo recuperato), nel frattempo gliel'ho fatto riattaccare ed anche stavolta non si nota nulla e il dente non ha subito nessun danno. Ora le chiedo: è il caso di staccare il pezzetto di dente riattaccato e procedere con la ricostruzione in composito?
Mi chiedo questo perchè credo che una pallonata da basket avrebbe potuto spezzare anche un dente non già fratturato ed io non me la sento di fare questa scelta. Sinceramente propenderei per rimanere le cose come stanno, e se malauguratamente dovesse ricapitare allora valuterei. Vorrei un aiuto in merito.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poter visitare il ragazzo ed avere report clinici e radiografici.Personalmente in questi casi preferisco una ricostruzione in composito,la decisione però spetta al curante che conosce il caso clinico.Raccomandabile un paradenti per evitare danni futuri.......



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 108XXX

Grazie mille per la risposta. In effetti un paradenti avrebbe potuto evitare il trauma, e quindi mi premurerò di comprarglielo in ogni caso.
Quindi mi conferma che la ricostruzione con faccetta in composito è più resistente....