Utente 366XXX
Gentili Dottori,
da circa un mesetto, a periodi alterni, avverto dolore al palato, che parte dall'arcata dentale superiore e si estende fino al palato molle. Dura qualche giorno e poi va via. Al tatto con la lingua sembrerebbe che ci sia anche un lieve rigonfiamento Non capisco da cosa possa dipendere; l'unica cosa che mi viene da pensare è che posa dipendere da un dente che ho iniziato a curare e che poi ho lasciato a metà, infatti se tocco il dente anche questo è leggermente indolenzito. Cosa mi consigliate di fare?

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, la sua ipotesi è ben fondata, le cure lasciate a metà non vanno mai a buon fine. Le consiglio di terminare le cure al più presto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 366XXX

Anche un lieve rigonfiamento nella parte più mille può dipendere da ciò?

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
[#4] dopo  
Utente 366XXX

La sigaretta elettronica può essere una causa?

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Le cure al dente vanno sicuramente completate, poi se il problema non si risolve, si valuterà anche la sigaretta elettronica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 366XXX

Ho paura che possa trattarsi di qualcosa di grave...

[#7]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Quando si presenterà a terminare la cura, verrà esclusa anche questa possibilità.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/