Utente
Salve dottore.
A meta dicembra mi sono operato al menisco corpo corneo posteriore esterno. sono stato operato da una equipe che è tra le migliori d'italia. ho risolto il problema, nn ho piu dolori, e posso fare di tutto!!
ho un problema però! si da subito ho avuto un gonfiore, e il mio dottore mi ha detto che era un'edema ed era normale ce l'avessi. allora ho incominciato a fare fisioterapia sin da subito, però sono stato fermo nel periodo nataliazio. tornato dalle vacanze ancora era tutto gonfio, e sono andato a sgonfiarlo dal chirurgo con una siringa. il giorno dopo era tutto asciutto e stavo alla grande. solamente che dopo poco si è riformato, e ora è un mesetto che ancora è confio, e sembra che ogni giorno diventi sempre piu grande questo edema!
ho seguito tutti i consigli del dottore, mettevo sempre il ghiaccio e ho caricato poco. in'oltre lui mi ha detto di fare diventare la mia gamba grande quanto a quella di totti! ovviamente sta a significare che devo mettere molta massa! l'unico problema è che mi ha detto l'ortopedico che, si devo mettere massa, ma l'unico modo per farlo è che nn sia presente l'edema.

mi potrebbe dare un consiglio? come posso fare ad eliminare questo edema?? continuo a siringarlo?? oppure vado in palestra per far aumentare la massa, e dopo andra via da solo??
ci sono pomate o qualcosa di simile che mi puo aiutare?

attendo pazzientemente una risposta!
Cordiali saluti
Claudio

[#1]  
Dr. Antonio Mattei

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
Che spiegazione ha dato il suo ortopedico alla persistenza dell'edema?
Di che colore era il liquido che le ha tolto il collega?
La coscia può essere rinforzata anche in presenza di versamento.
Faccia ginnastica in acqua e potenzi la massa muscolare.
Se il versamento dovessere persistere allora va accertato il motivo.
Cordiali saluti
Antonio Mattei