Utente
gentili dottori
ho 38 anni,maschio
Il giorno 28/01/2014 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico di tiroidectomia totale,
al risveglio dopo l'intervento mi sono reso conto di essere completamente senza voce e di fare fatica a respirare,più precisamente facevo fatica a inspirare,mentre espiravo facilmente.Oltre a questo non riuscivo a bere liquidi senza che mi andassero di traverso e non riuscivo a tossire perchè l'aria usciva senza il colpo di tosse.
Oggi,dopo 10 giorni,ho ancora gli stessi problemi respiratori,mi manca il fiato dopo 3 rampe di scale,mi sveglio spesso la notte con un senso di soffocamento,non riesco a tossire e ho ancora problemi a bere liquidi.
La voce non accenna a tornare,riesco al massimo a dire 2 parole con tono molto basso e l'aria mi esce dai polmoni molto velocemente.
attualmente sto facendo aerosol con Clenil 2 volte al giorno
vorrei sapere da cosa possono essere causati i miei problemi e se è troppo presto per preoccuparmi.
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
MILANO (MI)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
Data la descrizione di alterazione della voce e affaticamento nel parlare occorre concentrarsi sulla laringe.
Penso che sia utile fare una Rino fibrolaringoscopia per valutare il movimento delle corde vocali .
Cordialit
Dr. GIANCARLO CASSANI

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio molto

[#3] dopo  
Utente
Buon giorno

Sono stato sottoposto il 06/02/14 a una videorinolaringoscopia ,esito:
rinofaringe libero,corde vocali bilateralmente ipomobili,lume aereo sufficiente a riposo.(post tiroidectomia totale)

Il 13/02/14 ho iniziato il ciclo di riabilitazione logopedica

Noto un leggero miglioramento per quanto riguarda la voce,ma continuo ad avere problemi respiratori,soprattutto la notte quando mi sveglio di continuo preso dal panico perchè mi sembra di soffocare.


In quanto tempo dovrei avere dei risultati?
Rischio di dovermi sottoporre ad un nuovo intervento chirurgico?

grazie


[#4]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
MILANO (MI)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
Buonasera ,
come si pensava c'è un difetto delle corde vocali ; se questo difetto risulta particolarmente importante è possibile fare anche un intervento chirurgico ,ma io le auguro che con la riabilitazione posso recuperare appieno nel giro di pochi mesi.
buona serata
Dr. GIANCARLO CASSANI