Tonsillectomia e vacanze al mare

Buongiorno,
la mia compagna dovrà sottoporsi ad un'operazione per rimuovere un ascesso dovuto ad una tonsillite acuta riconosciuta purtroppo in ritardo. Le tonsille le sono state già rimosse quando era bambina, ma questo non esclude questo tipo di malattia e quindi le é stato detto che verrà operata per togliere i "residui" e l'ascesso visto che gli antibiotici non stanno migliorando i valori del sangue.
La mia domanda é questa: dopo quanto tempo é possibile recarsi al mare in vacanza e con quali precauzioni in una situazione del genere?

Grazie mille

Saluti
G.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
L'intervento in questione richiede almeno una quindicina di giorni di riposo fisico e di non esposizione diretta al sole, pena una possibile emorragia post-operatoria. Sarà comunque il Medico a darne il nulla osta, tenendo presente l'andamento specifico del post operatorio.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test