Utente 838XXX
Buon pomeriggio, sono la mamma di un bimbo di 25 mesi ed ho un problema che per me sta diventando quasi un dramma. Questa estate, con precisione a luglio, quando il bimbo aveva 22 mesi, con estrema facilità sono riuscita a togliere al bimbo il pannolino in soli 5 giorni e dopo una settimana, anche di notte. Da circa un mese, invece, sembra che la cosa stia regredendo in maniera quasi fuori dal controllo perchè il bimbo sembra non sapere più accorgersi di "farsi pipì nelle mutandine". Ho segnalato la cosa al pediatra che mi ha detto di non far pesare la cosa al piccolo e di avere pazienza e mi ha suggerito di cercare di individuare una possibile causa scatenante. Le novità sono state o il cambio di cameretta, cioè non dorme più nella nostra camera da letto ma nella sua cameretta oppure, ma questo dopo che si era già verificata la cosa, l'inizio della frequentazione dell'asilo. Non so se questo possa giustificare un tale comportamento ma se così fosse non so quale provvedimento dovrei prendere per risolvere la questione. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
togliere il pannolino a un bambino è un compito delicato da parte della mamma.Non deve essere vissuto dal bambino come una costrizione.Il passaggio deve essere graduale e progressivo accompagnato da molta dolcezza condita da infinita pazienza.Se a volte il bambino fa la pipì addosso non deve essere mai rimproverato.Vedrà che a poco a poco il bimbo si abituerà a controllarsi
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 838XXX

Grazie dottore per la tempestiva risposta ma, come accennato, siamo passati da farsi la pipì addosso "a volte" a "quasi sempre" ed è questo che mi sta destabilizzando! Essendo stata fortunata nel non aver vissuto nessun passaggio graduale ma un'improvvisa eliminazione del pannolino mi ero convinta che, dopo ormai 3 mesi, la cosa fosse stata presto fatta e risolta del tutto..ed invece, ripeto, non so come fargli capire di dovermi avvertire in tempo!