Utente 123XXX
Salve ho effettuato a mia figlia di 4 anni un tampone faringeo risultato positivo allo Streptococco pyogenes, premetto che é stata giá operata di tonsilli ed adenoidi in quanto ricorrevano sempre tonsilliti, apnee e giá in passato positiva a tale streptococco.
Dall''antibiogramma questo streptococco é risultato sensibile a questi antibiotici:
CLINDAMICINA
ERITROMICINA
LEVOFLOXACINA
LINEZOLIN
PENICILLINA G
TETRACICLINA
TRIMETOPRIM/SULFAM
VANCOMICINA
Ma il medico mi ha prescritto il CEFODOX ( cefpodoxima) per 5 giorni.

Mi chiedo ma va bene questo antibiotico per questo streptococco anche se non è segnato tra quelli sensibili? E se basta solo per 5 giorni? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Chieda al suo medico che senso ha avuto fare l'antibiogramma...

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 123XXX

A dire la veritá ho sottolineato l'antibiogramma ma lui mi ha risposto che il protocollo prevede augumentin per 10 giorni o cefdoxima per 5 giorni! A me é risultato strano ma sono dovuta stare a quanto detto da lui.
Dopo la prima somministrazione del cefdoxima la bambina solo la sera manifestava febbre 38,5/38 e per i giorni seguenti solo una febbricola 37,5 ci puó essere qualche collegamento con l'antibiotico.
Inoltre, ho chiesto al pediatra se era opportuno ripetere il tampone dopo un pò ma mi ha detto di no! Lei cosa mi consiglia? Grazie infinitamente

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
L'Eritromicina (cui è risultato sensibile lo Strepto) avrebbe potuto tranquillamente essere usato al posto di una cefalosporina di terza generazione che di solito si usano quando le penicilline o le cefalosporine di generazioni precedenti non hanno dato esito (resistenza) e nelle infezioni piuttosto serie.Non so se sarà efficace (se lo Strepto gli è sensibile ma non l'hanno testato..) e se dovesse esserlo, bastano 5 giorni perché queste sono le indicazioni sulla durata della terapia, ma da qui a parlare di protocolli, non so.

L'amoxicillina, come del resto altri antibiotici, va usata per le infezioni da germi SENSIBILI a tali antibiotici, altrimenti a che serve l'antibiogramma?
A quali protocolli si riferisce,lo sa lui.
Il tampone va ripetuto eccome, dopo circa una settimana dalla fine della terapia, altrimenti che conforto abbiamo, e con la persistenza di una febbriciattola, che l'antibiotico ha fatto bene il suo lavoro?

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#4] dopo  
Utente 123XXX

Concordo pienamente con lei! Questa era la mia idea... Non so perché il pediatra abbia deciso cosí! Grazie mille! Provvederò al più presto a farle un nuovo tampone! Poi l'aggiornerò!

[#5] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Bene.