Utente 329XXX
Gentili dottori

in questi ultimi tempi vedo che va tanto di moda il cosiddetto "trio" che comprende navicella, ovetto e passeggino.

"Per sentito dire" so che la navicella o carrozzina viene usata molto poco e, vista la spesa e l'ingombro che il trio comporta, mi chiedevo se potessi optare direttamente per un passeggino leggero omologato dalla nascita e, quindi, totalmente reclinabile, magari aggiungendovi un materassino un cuscino mofologico per renderlo più confortevole i primi mesi di vita.

Insomma è decisamente meglio la culletta di un trio o il passeggino reclinabile può andare bene lo stesso senza essere dannoso o scomodo per il neonato?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il passeggino completamente reclinabile con un supporto come da lei prospettato può andare benissimo. Le "mode" sono costosissime e sotto c'è sempre il business più che il comfort del bambino...La mia generazione non ha avuto ovetti, arzigogoli ed è venuta su bene ugualmente...

cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi