Utente 159XXX
Buongiorno,
vi chiedo un parere medico per mia figlia di 26 mesi.
Mercoledì scorso (capodanno) la piccola ha avuto la febbre che si è protratta per circa tre giorni.La temperatura è salita fino a 39°C, e l'abbiamo trattata con tachipirina.
Sicuramente la bambina è stata contagiata dal virus influenzale, in quanto anche il sottoscritto in quei giorni presentava febbre alta e dolori articolari, tipici della malattia.
Quello che più mi preoccupa è che la piccola nonostante non abbia più la febbre, sembra intorpidita, poco vivace, dorme moltissimo e con estrema facilità, e ha perso l'appetito.
Risponde agli stimoli, colora, gioca con le bambole,è curiosa e alla sera chiede sempre di guardare il suo programma preferito .......ma con la solita vivacità e freschezza!

Fino ad oggi la bambina è sempre stata bene, è normo peso, altezza normale per l'ètà. Ha concluso il ciclo dei vaccini.

Spero questa situazione sia dovuta all'influenza e che fra qualche giorno tutto ritorni come prima.
Cosa ne pensate?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile utente
potrebbe essere una conseguenza di questa recente infezione virale però la bambina va visitata quanto prima per escludere eventuali complicanze anche di tipo neurologico
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto