Utente 348XXX
Buonasera,
a mia figlia di pochi mesi è stata riscontrata una MAV sul lato sx della schiena. Vi chiedo se la presenza di questa malformazione potrebbe essere campanella d'allarme per altre in zone più pericolose (la mia paura è la testa) oppure se una presenza non significa necessariamente che ce ne siano altre.
Grazie molte per l'attenzione.
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora

è necessario fare uno studio completo della malformazione sia per quanto concerne i vasi tributari sia per valutarne profondità ed interessamento di strutture sottostanti, sia eventualmente decidere se sia il caso di indagare sulla concomitanza di altre malformazioni vascolari in altri distretti.
Un semplice consulto on-line, con tutti i limiti connessi al mezzo, non può assolutamente sostituire la valutazione vascolare specialistica; le malformazioni vascolari congenite, sono di vario tipo e grado; alcune volte regrediscono spontaneamente, altre volte ingrandiscono, altre ancora sono associate a malformazioni dei vasi linfatici ed altre ancora a malformazioni vascolari in altri organi. Il panorama è molto vasto e quindi bisogna rivolgersi ad un reparto specialistico vascolare per la corretta valutazione che sarà fatta anche con l'aiuto di esami strumentali. In ogni caso, non preoccupatevi prima di aver effettuato le indagini necessarie.

Cordiali saluti
Dott.ssaAgnesina Pozzi