Utente 265XXX
Salve,
sono una ragazza in attesa alla 35 settimana, vi scrivo per un consiglio.
Io e mio marito abbiamo ricevuto come regalo un video monitor, ma mio marito ha sentito parlare della SIDS e poiche un po ansioso vorrebbe cambiarlo per prendere ANGELCARE che è un apparecchio che suona nel caso in cui il bimbo non respiri per piu di 20 secondi. Io non sono molto convinta da questo strumento perchè verrebbe posizionato sotto al materasso in corrispondenza della testa....e mi preoccupano le radiazioni. I pediadri in genere e lei in particolare cosa ne pensa di questi stumenti? Sono davvero utili per prevenire la SIDS!
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
molte nazioni hanno elaborato linee guida per la prevenzione della SIDS e l'incidenza è diminuita di oltre il 50%.

Le posto il link sulle direttive del Ministero Salute in merito. Queste strategie sono importantissime per la prevenzione e molto più di questi apparecchietti sui quali non mi posso pronunciare più di tanto. Posso solo dire che i sensori battito-respiro possono di sicuro spaventare i genitori nel bel mezzo della notte e senza motivo reale col risultato della "morte improvvisa per infarto" dei genitori i quali sentendo attivarsi i sensori per un nonnulla davvero sono sotto stress continuo.
Se però vi fa sentire più sicuri, provate.
Al momento però non pensate a cose negative, alla morte in culla...pensate solo alla vita che a breve si dischiuderà nella sua magia. Auguri affettuosi!


http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=1923&area=saluteBambino&menu=nascita

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi