Utente 242XXX
Gentili dottori , mia figlia di 7 anni a seguito di una forte forma virale lo scorso gennaio ha sviluppato una tosse tremenda che da grassa divenne secchissima in pochi giorni . Col passare dei mesi la tosse e ' rimasta , quindi adesso abbiamo questo problema da ben 6 mesi e la nostra pediatra sta andando per tentativi : visita otorino laringoiatrica negativa , il cortisone non ha dato alcun effetto, l ' antibiotico neanche , adesso mi ha fatto prendere un appuntamento con lo pneumologo/ allergologo , ma ho tanta paura di non scoprirne le cause neanche stavolta ! Per chiarirvi meglio le idee aggiungo che la bambina emette un suono che è esattamente un misto tra il colpo di tosse secca ed uno starnuto, una cosa stizzosa insomma è che, durante la notte, quando riposa ed e rilassata non tossisce mai, neanche una volta , ne sono certa perché ho vegliato più volte per accertarmene ! Infatti la pediatra ha tentato anche la carta del magnesio, con una cura durata un mese è servita a niente... Paventando tra le varie ipotesi anche quella di un tic nervoso ! Potete darmi un vostro parere su questa situazione che comincia ad essere preoccupante per me ed eventualmente indirizzarmi su altri tipi di controlli da fare ? La nostra pediatra sembra disarmata !
Grazie in anticipo e cordiali saluti !

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
le cause di tosse cronica sono molteplici :rino-sinusite,tosse equivalente asmatico(questa è stata sopravvalutata per molti anni, adesso le linee guida internazionali ci guidano nella definizione di questa particolare tosse solo se si riscontrano associati rumori broncostenotici diffusi),corpo estraneo,tosse di natura psicologica che non è presente caratteristicamente di notte.Sono d'accordo su una valutazione allergologica e pneumologica
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto