Utente 379XXX
Buongiorno,
ho una bambina di due anni e tre mesi con un problema abbastanza visibile di malocclusione di classe 2. Il pediatra che l'ha appena vista ci ha detto, come ci aspettavamo, di togliere definitivamente il ciuccio entro Natale o poco oltre. Non sarà un'impresa facile ma l'affronteremo, la bimba già adesso usa il ciuccio quasi esclusivamente di notte. Vorrei sapere se di solito questo può essere sufficiente per correggere il problema data l'età, oppure se è comunque consigliabile vedere un odontoiatra pediatrico. Il medico che la segue ce l'ha sconsigliato e mi fido, ma vorrei capire se effettivamente una visita specialistica al momento sarebbe prematura e quanto possiamo aspettarci che il problema rientri da solo con la sola eliminazione del ciuccio.
Vi ringrazio per la disponibilità
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
il suo pediatra le ha dato buoni consigli,certamente togliendo il succhiotto la malocclussione potrebbe arrestarsi ma una visita ortodontica è sempre consigliabile
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto