Utente 295XXX
Buongiorno
mio figlio ha 4 anni ha sempre mangiato tutto (verdure assolutamente no) ma il resto si. Da un mese e più' ha un rifiuto del cibo vuole solo pasta in bianco, pollo, patate, pane, banana, pera e cioccolata Stop.
Se gli propongo una semplice pasta al sugo si fa venire conati di vomito e a volte addirittura riesce a rimettere.
Il pranzo e la cena sono diventati una guerra. non solo a casa ma anche all'asilo.
Sono preoccupata.
Ne ho parlato con la pediatra che mi ha consigliato di fare l'esame urine (perché?).
e provare con fiale di "appetit".
Non ci sono stati cambiamenti particolari. Ma mi preoccupa perché poi io mi innervosisco e non riesco magari a tramettere calma e tranquillità.
E' un periodo un po lunghetto ormai.
Vi chiedo cosa potrebbe essere e perché mi fa fare esame urine.
Sono in ansia.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
il bambino,da quanto lei afferma,non è disappetente,ma predilige alcuni cibi rifiutandone altri.Il suo pediatra giustamente le ha proposto un esame urine per escludere una infezione urinaria paucisintomatica.Innanzitutto bisogna valutare le condizioni cliniche,lo stato nutrizionale e accertarsi di un regolare incremento ponderale e staturale,per escludere problemi di malassorbimento ed intolleranze alimentari.Tenga presente che spesso i bambini fanno una alimentazione disordinata abusando di cibi dolci,merendine,cioccolata,cibi che spengono l'appetito.I farmaci stimolanti per l'appetito servono più a gratificare le mamme. Valuti tutte queste situazioni
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto