Utente 445XXX
Buonasera a tutti.
Sono un ragazzo di 14 anni e volevo chiedere se la palestra a quest età abbia effetti collaterali. Mio padre dice che potrebbe bloccare la crescita. Informandomi su internet ho letto molte volte che il blocco della crescita era una diceria. Dato che sono un po' diffidente dalle informazioni trovate in rete, volevo chiedere un consulto che mi possa togliere ogni dubbio.
Aggiungo che sono un ragazzo sportivo, pratico nuoto agonistico e volevo solo integrare la palestra, non sostituirla.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile giovanotto
l'attività fisica è sicuramente benefica per l'organismo, specie nei giovani, per il rilascio di endorfine che donano una sensazione di benessere, favorisce inoltre una adeguata ossificazione con stimolazione degli osteoblasti, stimola la secrezione del GH,ormone della crescita.Nel suo caso la palestra va benissimo, evitando carichi pesanti, alternandola anche con altri sport tra cui il nuoto.La palestra nei neofiti va frequentata, specie all'inizio, sotto la guida di istruttori per evitare movimenti anomali che potrebbero compromettere le articolazioni e la colonna vertebrale.E' importante inoltre fare degli opportuni esercizi di riscaldamento e di stretching per evitare danni articolari.Le cito, una per tutte, la malattia di Osgood-Schlatter ,frequente nei maschi, caratterizzata da dolore e rigonfiamento in sede di inserzione del tendine rotuleo sulla tibia, questa si presenta in seguito a calcio, corsa, ginnastica, tutti sport eseguiti in modo errato. E' importante fare un adeguato controllo cardiologico prima di fare attività fisiche sportive.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto