Utente 544XXX
Salve,
mi chiamo Lisa e sono la mamma di un bambino di 4 anni che soffre di pfapa da più di un anno.
Il pediatra mi fa dare cortisone (1 pasticca da 1mg) e la febbre scompare in poche ore.
Però la febbre torna dopo solo 15 gg. Con la dose di cortisone il tempo si accorcia.
Mi chiedo se il cortisone dato così ravvicinato ha degli effetti collaterali sul bambino?
È meglio far fare alla malattia il suo decorso?
Grazie.

[#1]  
Dr. Mario Francesco Iasevoli

20% attività
12% attualità
0% socialità
POMPEI (NA)
SALERNO (SA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Salve, l'uso di una singola dose di cortisone a basso dosaggio non comporta alcun rischio per la salute ma può accorciare i tempi di ricomparsa della febbre nella pfapa. La febbre tende a risoluzione spontanea dopo 4-5 gg e in alcuni casi risponde anche a paracetamolo od ibuprofene

Cordiali saluti
Dr. mariofrancesco iasevoli