Utente
Salve,il problema riguarda la mia ragazza, ovvero durante le ultime due settimane parla di continuo durante il sonno. A volte pronuncia parole incomprensibili ad alta voce, altre volte urla come se stesse chiamando qualcuno oppure ride mentre dorme,proprio come è successo stanotte.. Come mai? Che cosa significa? In passato questo fenomeno non si è mai verificato e sono alquanto incuriosito..oltretutto questa cosa disturba parecchio il mio sonno,seppur pesante, ma sono conscio del fatto che "convivenza" significhi anche questo... io invece russo come un treno! Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
SIGNA (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile ragazzo, se per il resto, durante la veglia, la sua ragazza conduce una vita equilibrata e non riferisce segni di disagio, non credo ci siano motivi di preoccupazione. Il comportamento durante il sonno, inclusi i sogni, solo occasionalmente possono essere ricondotti a schemi razionali o di qualche utilità. Fra l'altro mi pare di capire che questi episodi stiano incuriosendo/allarmando più lei che l'interessata, mi sbaglio?

Ad ogni modo, per togliersi il dubbio la sua ragazza potrebbe parlarne con il proprio medico, e magari farsi prescrivere qualche accertamento.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#2] dopo  
Utente
Si esatto sono più io ad essere incuriosito..la mia ragazza non presenta alcun segno di disagio e conduce una vita del tutto regolare quindi escludo che tutto ciò possa essere allarmante.. se la cosa persiste vedremo cosa fare. La ringrazio molto per la disponibilità, arrivederci.

[#3]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
io forse non lascerei cadere questa cosa nel nulla, in quanto se dovesse continuare in questo modo la situazione nel tempo si ripercuoterà sulla Sua qualità di vita. Un conto è che, ogni tanto, la sua compagna urla durante il sonno, un altro è se questo succede sistematicamente, e Lei si sveglia ogni volta.

Questo tipo di episodi possono essere legati a preoccupazioni (lavoro, famiglia, salute, denaro, ecc.) che il soggetto prova durante il giorno. Magari ultimamente la sua ragazza si preoccupa un po' di più. Anche una cattiva respirazione oppure una digestione difficile influiscono sulla qualità del sonno.

Detto questo, due settimane sono ancora poche, ma se tra un mese la situazione non dovesse migliorare (e quindi Lei dormisse male, a questo punto, da quasi due mesi) potreste chiedere informazioni al vostro medico, che saprà indicarvi gli approfondimenti necessari
Cordialmente

Daniel Bulla

[#4]  
Dr. Antonio Vita

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
RECANATI (MC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007

Gentile utente,

I sogni sono molto importanti per la vita psichica del soggetto.
Nel sogno appaiono elementi rimossi dall'Io e quindi respinti, anche non deliberatamente, nelle profondità di questa dimensione psichica: L'INCOSCIO.
Ma a Lei interessa soltanto alcuni aspetti pratici della sua ragazza.
Le dirò: mia moglie a volte, non sempre, ride nel sonno e se la sveglio lei continuando il sogno dice , sì lo so adesso che è un sogno!, ma è buffo, domani te lo racconto.

E' il contenuto del sogno che occorre guardare, ma soltanto alcuni psicologi e terapeuti riescono a mettersi in sintonia con il sognatore e riescono ad aiutarlo a spiegare quello che ha sognato. Quello che sogna è sempre un aspetto della vita psichica.

Alcuni riescono anche ad inserirsi nel sogno e a far parlare il dormiente. Ma non le consiglio di provarci perchè è difficile e non si sa mai poi quello che si viene a sapere!!!

Ma se lei russa come un treno perché la sua ragazza non dovrebbe parlare nel sonno o ridere?
Non le pare?

Cordialmente.



Dott. Antonio Vita
62019 - Recanati (Mc)
antonio.vita@psicovita.it
sito web: www.psicovita.it