Utente
Salve, ho un bambino di 19 mesi e io e mia moglie abbiamo notato che nostro figlio, che normalmente è molto vivace, quando è in presenza di persone che non siamo noi, si copre il viso ed abbassa il capo in segno di timidezza, è normale? Questo può dipendere in qualche modo dall'educazione che gli diamo noi genitori? Qual'è il metodo per educare i bambini così piccoli a far capire ciò che è sbagliato o pericoloso per loro?

[#1]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
SIGNA (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Gentile utente, di per sé il comportamento che indica non significa niente di particolare. Invece rifletterei sull'altra osservazione: "educare i bambini così piccoli a far capire ciò che è sbagliato o pericoloso per loro".

Non sono sicuro di ciò che intende qui, la invito ad approfondire.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#2]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
ho letto con attenzione anche la sua richiesta in Pediatria, dove la Collega Pozzi la rassicurava circa la percentuale di accrescimento del bimbo rispetto alla curva.

Non sarà che lei e sua moglie vi preoccupate un po' troppo per questo bimbo? Faccio un esempio: come hanno fatto i Suoi genitori ad insegnarle, quando aveva appena 19 mesi, le cose sbagliate e pericolose?

Provate ad usare la "regola del buon senso", in questi casi: ma davvero vostro figlio abbia qualcosa di patologico? Ma davvero pensate di non essere genitori all'altezza del proprio ruolo?

Si guardi dentro prima di rispondere
Cordialmente

Daniel Bulla