Utente 518XXX
Salve, ho effettuato due giorni fa il trattamento discogel nel tratto c5-c6, ma ho ancora i dolori al collo e contratture muscolari, volevo sapere se i benefici avvengono subito o possono volerci giorni?, ho forse non mi ha fatto nessuno effetto?; perché in quel livello ho già effettuato due volte nucleoplastica e avevo sollievo da subito, ma poi con anni l'ernia è riuscita, Grazie.

[#1]  
Dr. Casimiro Simonetti

32% attività
20% attualità
12% socialità
OLBIA (SS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2016
Gentile Utente,
sembra di capire che nonostante la giovane età la Sua storia di patologie discali sia insorta già da tempo.
E' estremamente difficoltoso fornire un parere realmente obbiettivo ed attendibile senza poter visitare adeguatamente il Paziente e poter valutare tutti gli esami diagnostici eseguiti, soprattutto dovendo esprimere un parere sulla evoluzione di una patologia e sulla efficacia di una procedura interventistica.
In linea assolutamente teorica, direi che i tipi di trattamento scelti sono corretti, in quanto attualmente si dovrebbe tendere ad evitare gli approcci invasivi, e la nucleolisi discale è sicuramente la procedura meno invasiva e meno gravata da complicanze (ovviamente, in mani esperte!); il principio essenziale della nucleolisi discale è la riduzione di volume della protrusione discale. E a quanto Lei riferisce, la precedente procedura aveva sortito il successo sperato.
Purtroppo le patologie metameriche (ossia che interessano una o più unità discali e somatiche vertebrali), soprattutto se manifeste già in giovane età, hanno una elevata tendenza alle recidive ed alle modificazioni. Non bisogna mai dimenticare che non tutto ciò che determina cervicalgia o brachialgia dipende dal disco intersomatico!
Se come ulteriore "step" interventistico si è preso in considerazione il trattamento mediante Discogel è molto verosimile che la condizione dei o del disco intersomatico trattato fosse degenerata al punto tale da far presupporre la scarsa utilità di un ulteriore trattamento di nucleolisi discale.
Ma, come ho scritto all'inizio, è impossibile ed estremamente presuntuoso esprimere pareri attendibili senza avere davanti a sé il Paziente e le indagini Diagnostiche dello stesso!
Dr. Casimiro Simonetti
http://www.villastuart.it/i-nostri-medici/dottor-casimiro-simonetti?rq=simonetti