Utente 174XXX
Buongiorno,
a mio papà tre mesi fa gli è diventato l'indice della mano tutto nero,gonfio,quando tocca qualche oggetto prova un dolore fortissimo.Tre settimane fa è andato al pronto soccorso perchè le attese per un visita sono troppo lunghe,quindi il dottore quando l'ha visitato l'ha portato subito in chirurgia plastica,mio padre quando è tornato a casa ha detto che il dottore ha detto che c'era una scaglia di metallo che gli bloccava la circolazione cosi gli ha fatto l'intervento e gli ha dato due punti.Il dito diciamo che era tornato normale,ma adesso è di nuovo nero e lui prova di nuovo un forte dolore,non vorrei che mio padre per farmi stare tranquilla si è inventato che era una scaglia di metallo,lui ha 55 anni,ha i trigliceridi e colesterolo alti.secondo voi è qualcosa di grave?perchè il dito è nero e non sente la sensibilità?Attendo con ansia le vostre risposte,grazie

[#1] dopo  
221372

Cancellato nel 2013
Piu' che un problema reumatologico vorrei escludere un problema di tipo vascolare...visti anche i fattori di rischio:ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia. Da valutae poi se e' fumatore, in sovrappeso, con altri problemi metabolici.
Consiglierei un ecodoppler arterioso arti superiori nonche' uno screening accurato della coagulazione (in particolare omocisteinemia, proteina C ed S, fattore V leiden, PT, aPTT, ATIII,fibrinogeno). Immagino che queste parole siano a lei del tutto estranee ma le consiglierei di rivolgersi ad un bravo angiologo nella sua citta' che provvedera' ad indirizzarlo verso i giusti accertamenti.
Una domanda:il dito diventa nero solo in caso di esposizione a temperature fredde?
Cari saluti,
Irene

[#2] dopo  
Utente 174XXX

Buongiorno,
la ringrazio per aver risposto,il dito è sempre stato nero in questi due mesi anche a temperature calde.Mio padre ha smesso di fumare qualche mese fa,ora una sigaretta ogni tanto.
Ieri mio papà si è fatto controllare di nuovo il dito perchè gli porta dolore,il medico ha visto che c'è una spina ma gli ha solo pescritto una pomata x fare ammorbidire il dito cosi venerdi prossimo potrà tornare in ospedale e fare un intervento chirurgico,ma le parole del medico non sono state molto buone perchè ha visto in che condizioni è il dito e forse c'è la probabilità che gli tagliano il dito.
Grazie per la sua disponibilità,buona giornata.