Copertina libro
Titolo: Dipendenza da cibo - II edizione
Editore: Caravaggio Editore
Prezzo: 11.50

Link:

 

Riedizione di dipendenza da cibo, già uscito nel 2009. Il libro spiega l'insieme di disturbi del rapporto con il cibo, per lo più verso l'eccesso ma non solo, a partire dalla biologia dell'appetito. In particolare, la novità consiste nel trattamento dell'appetito come una funzione connessa a quelle della gratificazione e dell'istintualità in maniera separata dalla fame, con cui di solito è confuso. A differenza della fame, che entra in azione in emergenza e tende a un equilibrio, il senso e il funzionamento dell'appetito rispondono a logiche diverse. Tanto è vero che il modello attuale di inquadramento di questi disturbi mostra una sovrapposizione notevole, biologica e psicologica, con quello delle altre dipendenze, dall'alcol alle droghe al gioco d'azzardo.