Nannetti. La polvere delle parole

Autore/i: Paolo Miorandi
Editore: Exorma
Prezzo: 16.00€

Link: http://www.exormaedizioni.com/recensioni/nannetti-la-polvere-delle-parole/

Descrizione

Anticipiamo subito che si tratta di una storia vera, narrata attraverso una scrittura superba.

Il libro - testo e foto - narra poeticamente l'opera, scritta sulla pietra del manicomio dal "matto" Oreste Fernando Nannetti, internato fin da piccolo.

Un "libro di pietra", lungo ben 180 metri e alto due, inciso dal Nannetti in lunghi anni di fatica grattando l'INTONACO del muro; giorno dopo giorno utilizzando la fibbia del panciotto della divisa dei "matti" di Volterra. "Libro" che ormai oggi si sta trasformando in polvere e che Miorandi ritorna a visitare dopo 15 anni per raccoglierne nuove suggestioni e frammenti.

Un coro di voci - infermieri/secondini, altri ricoverati/internati, la comunità che ospita la 'fabbrica dei matti', il dibattito sui manicomi degli anni '70 - fa da cornice e da sfondo ad una vicenda toccante e unica.

Straziante banalità della istituzione manicomiale; ma anche uno zoom commosso sulle incredibili strategie di sopravvivenza che la psiche umana si inventa.

160 pagine, ognuna da leggere con interesse ed emozione.

 

                    

Paolo Miorandi è Psicologo e Psicoterapeuta. E' autore di altri romanzi, tra i quali:

  • L'unica notte che abbiamo (Exorma)
  • Verso il bianco. Diario di viaggio sulle orme di Robert Walser (Exorma)

Per gli appassionati della psicologia e della scrittura elegantemente inconsueta.

 

26.02.22 1.9k