Sappiamo da tempo, come dato sicuro, che i livelli di testosterone nel sangue diminuiscono nell'uomo con l'età, ma l'utilità di una sua eventuale somministrazione integrativa è ancora molto discussa.

 

Un studio randomizzato, presentato da alcuni ricercatori inglesi, ha valutato ora, in questa prospettiva, 274 uomini con un'età media di 74 anni e con livelli medi plasmatici di testosterone  pari a 345 ng/dl (o con livelli di testosterone libero pari a 7.2 ng/dl).

Per un periodo di 6 mesi questi uomini sono stati trattati con un gel a base di testosterone o con un gel senza nulla (placebo) a random.

A sei mesi dal trattamento i livelli plasmatici di testosterone sono risultati raddoppiati nei maschi che hanno preso il gel al testosterone mentre niente è successo negli uomini che hanno preso solo il placebo.

Effettuando test standardizzati al termine dello studio si è visto che la forza di estensione isometrica del ginocchio era significativamente maggiore nei soggetti trattati mentre altri test di efficienza fisica sono risultati non significativamente diversi nei due gruppi.

Altro dato interessante è che i punteggi, relativi alla qualità di vita, sono risultati maggiori in chi aveva preso il gel al testosterone, soprattutto per gli aspetti somatici e sessuali, ma non per quelli psicologici.

 

Questo primo studio "controllato" sull'utilità della somministrazione di testosterone in uomini over 60 anni sembra incorraggiante ma i risultati indicati si limitano ad un controllo di soli 6 mesi e quindi occorrono più dati controllati e per periodi di tempo più lunghi, anche per verificare i possibili ed eventuali effetti collaterali dell'uso cronico di testosterone in uomini molto "maturi".

 

Fonti: Srinivas-Shankar U et al. Effects of testosterone on muscle strength, physical function, body composition, and quality of life in intermediate-frail and frail elderly men: A randomized, double-blind, placebo-controlled study. J Clin Endocrinol Metab 2010 Feb; 95:639

Per approfondimentihttp://www.medicitalia.it/minforma/Andrologia/229/La-menopausa-dell-uomo-esiste-l-andropausa