Non capisco, ho la pelle secca anche se bevo tanta acqua!

Svariati pazienti, direi quasi esclusivamente donne, fanno una affermazione del genere.

Probabilmente una scorretta iinformazione o una disinformazione pubblicitaria a scopi esclusivamente commerciali fanno sì che la gente creda in questa assurdità dermatologica. In realtà l'idratazione cutanea non c'entra nulla con la quantità di acqua presente nel corpo, a meno che non siamo davanti a gradi di disidratazione cutanea veramente estremi, in cui il problema cute non è certo prioritario! L'idratazione cutanea si manifesta come capacità della cute di trattenere i liquidi. Questa capacità è misurata con un indice TEWL (Trans Epidermical Water Loss) che indica quanto sia questa perdita. L'attività delle creme idratanti viene misurata con questo indice: tanto più diminuisce tanto più si ricostituisce la barriera cutanea, tanto più la cute è idratata.

Rispondo sempre ai miei pazienti che, se bevono molto, i loro reni sono contenti ma, alla cute, non gliene importa nulla !