L'Estate è alle porte e buona parte della popolazione italiana ha già approfittato dei primi intensi caldi per esporsi al sole e sovente con risultati non incoraggianti in termini di ustioni solari poichè all'inzio della Stagione calda si è spesso impreparati dal punto di vista degli equipaggiamenti fondamentali da portare con sé in caso di fotoesposizione.

Il sole, è noto, favorisce l'insorgenza di tumori cutanei e su questo abbiamo già esposto i motivi:

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/947/Perche-scottarsi-al-Sole-fa-male

vediamo quindi per non sbagliare le 5 regole fondamentali da sapere prima di acquistare un prodotto schermante solare:

1. conoscere il proprio fototipo secondo Fitzpatrick: questo algoritmo rappresenta la pietra miliare del tipo di fotoprotezione naturale cutanea espessa della popolazione mondiale; tale rappresentazione non è basata sul tipo di carnagione ma si associa alla tendenza a scottarsi invece di abbronzarsi

2. conoscere il tipo di pelle che si ha: una cute secca, una cute mista o una pelle grassa a tendenza acneica non possono utilizzare tutte lo stesso solare

3. conoscere la differenza fra schermi fisici, fisico-chimici e chimici; non tutti i solari schermano allo stesso modo e soprattutto con le stesse componenti; un bambino ad esempio non dovrebbe utilizzare a nostro avviso schermi fisico chimici o chimici ma solo schermi fisici.

4. conoscere bene la latidudine ove ci si espone : a Sharm ad esempio non ci si abbronza come a Londra, anche se in ambo i posti ci si può scottare; la latitudine però esprime anche l'incidenza con la quale i raggi solari arrivano sulla terra: più ci si avvicina all'equatore e più questi sono perpendicolari e pericolosi poichè meno schermati dall'azione dell'atmosfera

5. conoscere il tipo di attività che si intende svolgere durante la fotoesposizione: lunghi bagni, attività che comportano prouse sudorazioni, ad esempio debbono basarsi su particolari solari più resistenti e più repellenti.

Queste sono alcune piccole considerazioni che è bene tenere presente prima di acquistare un solare scegliendo preferimbilmente prodotti di farmacia e meglio se prescritti dal dermatologo