Nelle prossime settimane saranno pubblicati sulla rivista American Journal Ophthalmology i risultati ottenuti da un gruppo di ricercatori coreani sul trattamento della corioretinopatia sierosa centrale. Si tratta di uno studio pilota (cioe' su un piccolo numero di pazienti) ma randomizzato. Otto pazienti sottoposti a terapia fotodinamica e otto pazienti sottoposti a 1 iniezione intravitreale di ranibizumab al mese per tre mesi. I risultati preliminari dimostrano la superiorita' della terapia fotodinamica. Ulteriori studi su un campione di pazienti piu' ampio sara' comunque indispensabile per confermare questi risultati.