La rabbia in generale è considerato un sentimento negativo, ma è sempre così?

fabrizio.mardegan_rabbiarepressa

Differenza tra rabbia e collera

La rabbia è un sentimento che in generale viene considerato negativo e di cui si ha paura. Niente di più sbagliato. Ciò che è negativo sono i sentimenti di ira e di collera che esplodono nelle persone creando sentimenti negativi dentro se stessi e allontanando gli altri. E i sentimenti di ira e di collera sono l'espressione di rabbia tenuta dentro di sè (repressa) piuttosto che espressa in modo salutare.

La rabbia è invece un sentimento fondamentale per la sopravvivenza e per il benessere psicologico. E' proprio l'impossibilità di esprimere il nostro disappunto attraverso la rabbia positiva nelle situazioni che ci fanno male e che sono ingiuste nei nostri confronti che causa il malessere psicologico. E' l'assorbire l'ira e la collera nell'infanzia ad esempio, senza poter esprimere la rabbia, che causa in età adulta i vissuti di ansia e di depressione.

 

La rabbia fa paura

Molte persone hanno paura di questo sentimento perchè non sanno come esprimere la rabbia in modi che siano di aiuto invece che dannosi. La paura di esprimere la rabbia si spiega con il fatto che la persona viene da una famiglia nella quale uno o entrambi i genitori o chi si prendeva cura di loro, erano spesso arrabbiati in modi violenti e negativi, un modo che danneggiava altre persone. Queste persone hanno così tanta paura di essere come la loro madre o il loro padre che reprimono la loro rabbia, rivolgendola contro se stessi invece che verso gli altri in modi salutari. E questa rabbia che si accumula dentro spesso scoppia in modi nefasti facendo emotivamente del male a se stessi e alle persone che sono intorno.

E' chiaro che lasciare che questa rabbia scoppi in questi modi o dirigerla verso se stessi sono entrambi modi negativi di gestire questo sentimento primario. La rabbia espressa in questi modi è rivolta a controllare invece che alla sana espressione delle proprie emozioni. Dare sfogo alla rabbia attraverso l'ira verso qualcuno è una forma di controllo messa in atto con l'intimidazione e con la colpa. Invece, la rabbia diretta su se stessi è una forma usata per controllare altri sentimenti che sono più difficili da sentire della rabbia come la paura, l'ansia, la solitudine o il senso di impotenza tra gli altri.

 

L'importanza della rabbia salutare.

La rabbia è un'emozione importante. E' li per dirci qualcosa, per insegnarci come pensiamo o ci comportiamo in modi che non sono rivolti al nostro benessere. Potresti aver imparato che è il comportamento degli altri che causa rabbia distruttiva (collera) dentro di te, ma questo in generale non è vero. Certo, gli altri possono comportarsi in modi che non ti piacciono, ma la tua rabbia distruttiva nei loro confronti è spesso un tuo regredire ad episodi dell'infanzia nei quali avevi bisogno ma non hai potuto o non sei riuscito ad esprimere la tua rabbia in modo salutare.

 

Distinguere tra i tipi di rabbia

E' importante quindi distinguere tra rabbia incolpante (ira e collera) e la rabbia giustificata e salutare che è un sentimento fondamentale per il benessere psicologico e per sentire le emozioni. La rabbia salutare è un sentimento che abbiamo quando c'è un'ingiustizia, come il vedere qualcuno che abusa un bambino. La rabbia salutare ci fa intraprendere azioni appropriate e amorevoli per difendere noi stessi o altre persone. La rabbia incolpante (ira, collera) deriva invece dal sentirsi come una vittima e impedisce di prendersi piena responsabilità per se stessi. Questa rabbia non conduce ad azioni salutari e che ci fanno crescere e imparare.

Imparare ad esprimere la propria rabbia repressa in modo salutare è quindi un passaggio fondamentale per risolvere i disagi psicologici. Questo permette infatti di avere maggiore serenità, maggiore energia e una migliore intimità psicologica con le persone. Per fare questo un primo passo che puoi fare è leggere il report gratuito che ho scritto "Trovare la Serenità" cliccando quì e/o consultare un professionista.