Qualcuno di voi avrà già sentito parlare degli Esercizi di KEGEL.

Vediamo cosa sono e a che a cosa servono…

Solitamente vengono insegnati alle mamme dopo aver partorito, per evitare perdite urinarie, ma se gli esercizi vengono fatti molte volte tutti i giorni, per diversi anni, la donna riuscirà ad avere un orgasmo più intenso!

Durante la consulenza sessuologica, spiego alle donne che è importante allenare la muscolatura vaginale, soprattutto se si soffre di ANORGASMIA (difficoltà nel raggiungimento dell’orgasmo durante il rapporto sessuale), o nel caso del VAGINISMO (contrazione involontaria della muscolatura vaginale).

I muscoli che devono essere allenati sono quelli pelvici e perineali. (Il perineo è la pelle tra l’ano e l’introito vaginale, o lo scroto dell’uomo).

L’esercizio può essere eseguito più volte al giorno, in qualsiasi luogo.

Le prime volte si può provare da sedute, su una sedia, con il bacino rivolto in avanti, per sentir lavorare bene i muscoli. Se vengono mossi bene e ritmicamente, è possibile provare un intenso piacere fisico. Si può provare a fare una serie di 10 contrazioni, velocemente, oppure contraendo i muscoli vaginali per più secondi, per poi rilasciare.

Questo movimento è utile anche per imparare a stimolare in modo appropriato il pene, durante la penetrazione.

Ci sono due esercizi che si possono fare, uno da sole e l’altro con il partner.

Primo esercizio: la donna da sola può muovere ritmicamente i muscoli della vagina, inserendo un dito dentro, e cercando di sentire come un “ risucchio”. Se questo non viene avvertito, è probabile che l’esercizio non sia stato fatto nel modo più corretto. Quindi, è necessario riprovare!

Secondo esercizio: la donna fa entrare il pene dell’uomo in vagina, muovendo i muscoli vaginali, chiedendogli se avverte il “risucchio”. Se lo sente, egli proverà sicuramente un piacere maggiore.

E’ importante ripetere questi movimenti ritmici, più volte al giorno, anche 100 volte! Una volta capito il meccanismo, non ci sarà difficoltà nell’allenarsi un po’ ovunque, senza che gli altri si accorgano di nulla.

Questi esercizi porteranno sicuramente giovamento, e miglioreranno l’intensità del piacere in entrambi i partner…