Utente 127XXX
buona sera
da qualche mese a questa parte soffro di dolori al testicolo sinistro. essi non sono continui in quanto durano qualche giorno poi spariscono anche per settimane e ritornano.il dolore si accentua durante i rapporti sessuali. alla palpazione non mi sembra ci siano anomalie anche se noto che a volte il testicolo si gonfia e si sgonfia e mi sembra più alto rispetto al destro. il dolore sembra provenire dalla parte posteriore alta del testicolo. sono andato dal mio medico ma non mi ha nemmeno visitato, si è limitato a farmi l'impegnativa per un'ecografia. il problema è che la paura è tanta in quanto non ho nemmeno una minima idea di cosa possa essere ma penso sempre al peggio
sarei grato di ricevere " diagnosi" su cosa possa essere anche se so quanto sia difficile in quanto non ci siano i requisiti per darla
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Potrebbe trattarsi di un varicocele (dilatazione delle vene testicolari) le consiglio comunque di consultare un urologo o un andrologo per una valutazione accurata.

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
oggi sono andato a fare l'ecografia ma da questa non è risultato niente.. quindi potrebbe trattarsi solo di un'infiammazione?? se il dolore c'è vuol dire che c'è sicuramente qualcosa.
comunque il 10 devo andare a ritirare gli esiti
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Le consiglio una visita per chiarire la situazione, il dolore di per se non vuole dire necessariamente una malattia testicolare ,potrebbe trattarsi di un dolore riflesso. Onde evitare inutili congetture si faccia visitare.

Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
sono andato a ritirare gli esiti dell'ecografia e e gli esiti sono tutti negativi tranne un piccolo idrocele.. può essere questo la causa del dolore?