Utente 127XXX
AIUTOOOOOOOO soffro da 10 ani circa con l'acne invera o ciste sebaceea o morbo di verneul cioè non so più come chiamarle dopo tanti interventi dopo l'aisoskin adesso sono stanca perchè le parti interessate sono inguine e ascelle parti molto dolorose. le mie cisti sono sopracutanee quindi si aprono o da sole o ci devo pensare io stessa. Parlando con la mia estetista mi diceva che la luce pulsata potrebbe essere una soluzione voi cosa ne dite ci potrebbero essere dei miglioramenti????????????????? graziè mille aspetto con ansia una vostra risposta ciao da lilli

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La Luce pulsata dermatologica è un presidio medicale ad esclusivo appannaggio dei medici specialisti.

La comunanza del nome "luce pulsata" con quella dei centri estetici non c'entra nulla.

Una patologia dermatologica cioè medica deve essere di esclusiva competenza medico-spcialistica.

Se il consiglio della sua estetista è quello di rivolgersi al medico dermatologo va bene; se invero è quello di proporre un trattamento estetico su una malattia conclamata, comunichi tempestivamente questo al suo medico di base o alla sua ASL.

Tutto il resto deve essere prestabilito in sede dermatologica (la luce pulsata dermatologica medicale non può essere un unico presidio in questo senso)

cari saluti