Utente 584XXX
lunedi 7/09 mio marito è stato operato di ernia inguinale bilaterale nelle varie note da osservare vorrebbe sapere come mai non può avere rapporti sessuali non prima di 20 gg! inoltre vorrebbe fare la doccia ma sente come spilli nella parte destra dove c'è la ferita. La può fare lo stesso o deve aspettare ancora Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
I rapporti e qualsiasi 'sforzo' sarebbero da evitare o limitare per non compromettere la cicatrizzazione delle ferite nel postoperatorio precoce. La doccia in genere non è controindicata, anche se avverte la sensazione che riferisce. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 584XXX

Iscritto dal 2002
mi scuso per non aver ringraziato dopo la risposta lo faccio adesso Grazie. Se posso approfittare volevo chiedere se fare la doccia con i cerotti ancora applicati possono causare complicazioni. Scusatemi ancora di tutto. Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si figuri...in genere non si ritiere controindicato fare la doccia, con un po' di attenzione.
[#4] dopo  
Utente 584XXX

Iscritto dal 2002
Buonasera innanzitutto, abbiamo praticato rapporti sessuali nel secondo giorno mio marito ha avvertito dolore forte al testicolo sinistro indurito ed abbiamo smesso. Abbiamo riprovato l'indomani meglio ma il dolore c'è con indurimento al momento dell'eiaculazione. Avendo indossato gli slip Orione contenitivi sopra ai normali boxer può essere che abbia tenuto troppo stretto tutto l'apparato? ora prova a tenerli da soli altrimenti è meglio sentire all'ospedale dove è ststo operato? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Un controllo credo sia indicato, come l' astensione dai rapporti per alcuni giorni, come le era stato consigliato, fino a completa guarigione.