Utente 128XXX
Buonasera gentili Dottori,

Ho subito un'intervento di circoncisione per fimosi non serrata il 31 agosto 2009 a stile teso. Sono ormai passate più di 2 settimane e i punti stanno cadendo poco alla volta. Ora ho però un problema: la pelle che ricopre la glande si sta "spellando" e non sò a cosa questo sia dovuto. Ho letto in vari forum che dopo un breve periodo inizia a formarsi uno strato di cheratina però è possibile che questo si possa staccare? Mia madre dice che può darsi sia il fatto che ho usato per tanto tempo disinfettante ma io trovo improbabile questa ipotesi perrchè non dovrebbe fare questo effetto.

Grazie per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

forse in questo caso la mamma ha ragione.

Potrebbe trattarsi di una "reazione di sensibilizzazione" al disinfettante utilizzato comunque, a questo punto, bisogna, per avere una diagnosi certa, riconsultare il collega urologo od andrologo che l'ha operata.

Un cordiale saluto.