Utente 271XXX
cari dottori
sono un ragazzo di 33 anni e con mia moglie stiamo tentando di avere un bambino da 7 mesi circa, il 05/02/2007 ho effettuato 2 spermiogrammi di cui vi sottopongo i risultati:

-coagulazione: presente
-liquefazione a 30' completa
-colore opalescente
-filanza 9mm
spermatozoi 25.000.000/ml
cellule rotonde 100.000
leucociti 0
motilità rapid. progress (tipo A) dopo un ora:10% a due ore 9% e a tre ore 8%
motilità debolm progress (tipo b) "" :25% "" "" 23%e a tre ore 21%
motilità "in situ" e (tipo c) "" :15% "" "" 13% "" "" "" 12%
spermatozoi immobili (tipo D) "" :50% "" "" 55% "" "" 59%

spermatozoi con motilità A+B /ml 8.750.000 (V.N. > 10.000.000)
esame morfologico striscio colorato
spermatozoi normali 70%
spermatozoi abnormi 30%
ho effettuato uno spermio coltura con esito negativo inoltre ho effettuato
l'esame su trichomanas, chlamidia,trachomatis, mycoplasma,ureaplasma tutto con esito negativo.
a voi esperti medici chiedo se con un quadro clinico del genere posso essere in grado di concepire un bambino?
certo di una v/s risposta vi ringrazio anticipatamente



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

il suo spermiogramma segnala in particolare una ridotta motilità degli spermatozoi. Ciò detto, l'indagine non significa "infertilità", ma una statisticamente una probabilità inferiore di concepimento. In altri termini: uomini con spermiogrammi peggiori ottengono concepimenti.
Le suggerisco comunque una valutazione globale del versante maschile in ambiente andrologico: in quest'ottica lo spermiogramma è solo uno dei diversi aspetti da valutare.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,
se posso aggiungere un altro consiglio ,alle giuste osservazioni già fatte dal collega Pescatori, il suo esame presenta una percentuale di spermatozoi normali un pò troppo "ottimistica" rispetto alle indicazioni "ristrette" suggeriteci dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Potrebbe essere utile in questa prospettiva, per capire meglio la sua reale situazione clinica, ripetere l'esame del liquido seminale presso un'altra struttura che segua le indicazioni dateci dall'OMS.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
io le consiglierei di affidarsi ad un andrologo che possa inquadrare il problema nel complesso individuando eventuali cause alla base della ridotta motilità
[#4] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
chi si occupa di Medicina della riproduzione riconosce istantaneamente uno spermiogramma non eseguito con i criteri dell'OMS (nessun uomo può infatti avere il 70% di forme normali!!); come già consigliato dal Collega Beretta ripeta lo spermiogramma in un Centro competente mantenendo 4 giorni di astinenza sessuale e se ha piacere ci invii il referto.
C'è comunque da considerare che 7 mesi di ricerca prole non sono molti per cui continuate ad avere rapporti frequenti (almeno 2/3 alla settimana).

Ci tenga informati

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2007
gentili dottori
visto il risultato dello spermiogrmma che in precedenza vi avevo sottoposto oggi ho effettuato un ecocolordoppler che è risultato negativo al varicocele, inoltre ho effettuato esami ormonali ed anch'essi risultarono nella norma premetto che qualche giorno fà mi sono sottoposto a visita da un andrologo che escludendo il varicocele mi ha preannunciato una terapia a base di integratori per migliorare lo stato dei miei spermatozoi. prego vorrei chiedervi qualche consiglio su i prossimi passi che dovrò fare (altri esami o possibili terapie)
vi ringrazio in anticipo