Utente 105XXX
Salve,
ho subito di recente una piccola operazione per l'asportazione di una formazione sottocutanea che stava sopra la clavicola destra. Questa formazione diventava (a seguito di traumi, stress, o freddo) più grande e molto visibile per un paio di giorni, mentre normalmente risultava rintracciabile solo al tatto, come una piccola pallina dura.

L'esame istologico ha sentenziato:
Flebotrombosi con iperplasia endoteliale papillare.

Il medico mi ha rassicurato dicendomi: "tutto a posto", però per curiosità vorrei sapere di cosa si tratta e se è necessario fare ulteriori accertamenti.
Grazie!
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

spero non sia l'unica cosa scritta sull'esame istologico.

potrebbe essere utile anche la descrizione dell'intervento chirurgico.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta.
Sotto "Diagnosi Istologica" solo quello, poi "Letto/Controllato:" ecc.

"Descrizione macroscopica:
Nello stesso contenitore pervengono due frammenti tissutali grigio brunastri di cm 0,6x0,3 entrambi.
Visto:" ecc.

Operazione di 20 minuti con anestesia locale, un punto, dimesso dopo due ore.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
le informazioni sia dell'esame istologico che l'assenza di un referto relativo all'intervento (cosa comune quando si tratta di intervento ambulatoriale), e la valutazione a distanza, non mi consente di poterle rispondere. l'unico consiglio e quantomai banale è quello di ritornare dal suo chirurgo il quale potrà darle certamente una risposta.

cordiali saluti