Utente 130XXX
Domenica mattina ho avuto un rapporto incompleto con mia moglie, ossia non ho eiaculato con conseguente afflosciamento del pene subito dopo. La stessa cosa mi è capitata la sera. Mentre da lunedì non riesco ad avere un'erezione completa pur avendo il desiderio di avere un rapporto. Vorrei evidenziare che tale cosa che fino ad oggi non mi era mai successa. Inoltre vorrei comunicare che avverto un leggero fastidio ai testicoli.
Grazie Anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, tale problema potrebbe essere d tipo transitorio, magari associato ad un infiammazione testicolare, ovviamente per avere una diagnosi certa le conviene consultare un urologo
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

come detto dal collega Quarto le cause dei suoi problemi possono essere numerose e varie.

Sul suo problema erezione se desidera avere più informazioni dettagliate, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
se la perdita dell'erezione è casuale (come in realtà accade alla maggior parte dei maschi, solo che nessuno lo dice ovviamente...) ovvero non legata a problemi fisici, può darsi che gli insuccessi successivi siano legati alla Sua ansia di non riuscire ad avere l'erezione stessa.

Se il problema persiste le consiglio di richiedere una consulenza psicologica