Utente 112XXX
buongiorno dottori,
vi scrivo per chiedere un parere medico sul mio problema.
ho 27 anni e da circa 2 anni sono fidanzato con una ragazza tra l'altro desiderata molto! con lei ho rapporti sessuali stabili, il mio problema e' l'eiaculazione precoce che mi abbatte!
i primi tempi che ci facevo l'amore, eiaculavo dopo poco la penetrazione ed in alcuni casi anche nel momento della penetrazione.
con il passare del tempo ho provato a fare qualche tentativo in cui mi masturbo poco prima di fare l'amore, e dopo aver eiaculato attendo un paio di minuti per la fare refrattaria, indosso il preservativo e faccio l'amore con la mia ragazza senza che le faccia accorgere di nulla.
in questo modo duro davvero tanto, anche 1 ora e 30-1 ora e 40 e riesco a far venire anche lei, il problema si ripresenta se interrompo qualche minuto il rapporto magari per dedicarmi a delle coccole o per altro, appena riprendo il rapporto dopo 5 minuti eiaculo.
questa cosa non e' normale e non so' davvero che fare dottori!
non posso dire che la mia ragazza e' insoddisfatta, anzi! però io vorrei poter affrontare il mio amore con lei in piena normalità, senza che prima del rapporto mi debba masturbare per poi iniziare a farlo.
Vi ringrazio di cuore cari medici ed in attesa di una vostra risposta vi saluto.
cordialmente
luca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
detta così assomiglierebbe ad un problema psicologico, ma anc he cause organiche non possono essere escluse. Si faccia vedere da un collega per una visita ed una terapia appropriata.,
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Cavallini che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
"il problema si ripresenta se interrompo qualche minuto il rapporto magari per dedicarmi a delle coccole"

Gentile Utente,
magari partiamo proprio da qui: la descrizione dei vostri rapporti, almeno in base alla Sua mail, assomiglia molto ad un'operazione numerica, ricca di numeri e di calcoli. Forse il problema è legato proprio a questa grande attenzione rivolta agli aspetti quantitativi della performance, che influisce negativamente sulla performance stessa.

Provi, ad esempio, a leggere questo articolo sugli aspetti psicologici dell'Eiaculazione Precoce

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=62157

e se riesce, provi a dedicare più tempo alle coccole.