breve  
 
Utente 129XXX
Chiedo un consiglio, ieri mio marito dopo un dispiacere ha accusato un lieve malessere si è sentito come un peso nel petto e poi non riusciva ad urinare questo per una mezzora poi e tornato nella normalità, ha 50 anni. Mi devo preoccupare?
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Un peso al petto in condizioni di stress fisico o psicologico in un uomo verosimilmente intorno ai 50 anni credo richieda comenque dei controlli per accertamenti. Senta il suo medico per una eventuale visita cardiologica.
A disposizione per ulteriori consulti.
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio Dr. Tidu Provvederò subito,volevo solo tranquillizzarmi. Grazie
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Genyile utente:
Se dovesse ritenerlo utile, non esiti a farmi avere notizie. A disposizione per ulteriori consulti
[#4] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore Tidu,
Io la ringrazio molto non ho ancora avuto modo di contattare il mio medico spero che sia stato solo un fatto isolato sapendo quanto mio marito beve e quante volte va in bagno ne a lui ne a me miè sembrato normale, ma dopo alcuni tentativi e riuscito e dopo qualche ora anche il peso al petto si è allegerito, lei mi potrà dire perchè non è andato al pronto soccorso, ma sa non siamo cosi propensi ad andare subito diciamo che prima ci pensiamo un pò.io la ringrazio e vedremo cosa c'è da fare grazie ancora fate un bel lavoro che Dio vi benedica. saluti cordiali