Utente 243XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni. E' da qualche settimana che ho sentito una pallina di dimensioni ridotte, più piccola di un polpastrello, che è in prossimità del testicolo sx. Questa non è aderente al testicolo e per la precisione è un pò più spostata verso il centro. Ieri ho cercato di capire un pò cosa potesse essere. Nonostante abbia cercato, a me non è sembrato di averne una nella parte dx. Questa pallina non mi provoca dolore o fastidio(da quando l'ho scoperta si perchè ci penso e mi lascio influenzare); la scoperta è stata casuale mentre andavo in bagno. La motivazione che mi ha spinto a scrivervi è di sapere se è una cosa normale avere questa piccola pallina, e che non sono stato in grado di trovare quella a dx, oppure che è una cosa anomala ed è il caso di andare da un medico. Potrebbe essere un infiammazione ?

Grazie mille per la cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
ottima la Sua intuizione. Un controllo medico reale, dal Collega di fiducia, mi sembra la cosa migliore. Impossibile per noi del Forum, anche solo ipotizzare la natura di quella che a Lei sembra una "pallina".
Ci faccia sapere cose ne pensa il Suo Medico di base, per iniziare.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentle lettore,

se questa "pallina" non le dà fastidio probabilmente non è un'infezione. In quella zona sono relativamente frequenti cisti dell'epididimo (situazioni del tutto benigne).
In caso di dubbio il consiglio è comunque di farsi valutare direttamente, anche dal suo medico di famiglia, che in caso di necessità saprà a chi indirizzarla.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
io credo che qualsiasi tentativo di definizione diagnostica a distanza lascia il tempo che trova. Lei necessita di un controllo Medico, che in prima istanza, può benissimo essere effettuato dal Medico di base.
Questo se vuoLe davvero tranquillizzarsi.
Ancora affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
credo che per essere tranquilli è necessaria almeno la visita dal suo curante, difficile dirlo via email
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
io credo che qualsiasi tentativo di definizione diagnostica a distanza lascia il tempo che trova. Lei necessita di un controllo Medico, che in prima istanza, può benissimo essere effettuato dal Medico di base.
Questo se vuoLe davvero tranquillizzarsi.
Ancora affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO