Utente 131XXX
Gentili dottori,

il mio ragazzo è in coma farmacologico per un grave incidente in moto.
Mi hanno detto che il risveglio dal coma farmacologico è abbastaza traumatico nel senso che il paziente può manifestare una forte aggressività.
Questo capita sempre ed in genere per quanto tempo durano questi effetti che rendono la persona aggressiva?

Grazie mille per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, il risveglio da un coma farmacologico è senzameno una fase molto delicata, ma non è detto che sia seguito da una fase di forte aggressività.
Non voglio dire che non possa succedere,( è in relazione anche alla situazione clinica globale) ma io personalmente ho osservato più spesso: disorientamento, amnesia, una certa agitazione ed insofferenza ai presidi rianimatori cui si è ancora collegati. La durata di questa sintomatologia varia di volta in volta e non è molto prevedibile. Vi faccio i nostri migliori auguri.